Arie per Soprano Lirico

25,00 €
Compositore: Autori vari

Track List

Je dis que rien ne m'épouvante
5:29
Base Orchestrale

Versione Cantata
Compositore: Georges BizetOpera: CarmenLibrettisti/Autori: Henri Meilhac, Ludovic HalévyNome Protagonista: MicaëlaEbben?... N'andrò lontana
4:05
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Wally è stata obbligata dal padre a scegliere fra sposare Gellner, che lei non ama, ed essere scacciata di casa. Wally preferisce andarsene lontana sulle montagne, fra «la neve bianca» e «le nubi díor».Compositore: Alfredo CatalaniOpera: La WallyLibrettisti/Autori: Luigi Illica, Ludovic HalévyNome Protagonista: WAllyQual fiamma... Stridono lassù... Aria di Nedda
4:55
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Nedda guarda Canio, suo geloso e violento marito, allontanarsi con Beppe e alcuni abitanti del villaggio dopo aver annunciato il tema della recita che la troupe darà la sera. Ha paura che lui la sorprenderà e si consola pensando al canto degi uccelli e al senso di libertà di questo canto.Compositore: Ruggero LeoncavalloOpera: PagliacciLibrettisti/Autori: Ruggero Leoncavallo, Ludovic HalévyNome Protagonista: NeddaO mio babbino caro
2:32
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Nedda guarda Canio, suo geloso e violento marito, allontanarsi con Beppe e alcuni abitanti del villaggio dopo aver annunciato il tema della recita che la troupe darà la sera. Ha paura che lui la sorprenderà e si consola pensando al canto degi uccelli e al senso di libertà di questo canto.Compositore: Giacomo PucciniOpera: Gianni SchicchiLibrettisti/Autori: Giovachino Forzano, Ludovic HalévyNome Protagonista: LaurettaSì. Mi chiamano Mimì
4:53
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Rispondendo a Rodolfo, che le si è appena presentato, Mimì parla di sé e descrive la sua semplice vita di ricamatrice.Compositore: Giacomo PucciniOpera: La BohèmeLibrettisti/Autori: Luigi Illica, Giuseppe GiacosaNome Protagonista: Mimì - RodolfoDonde lieta uscì
3:07
Pillola: Rodolfo e Mimì litigano: Rodolfo accusa infatti Mimì di aver amoreggiato con un altro uomo. In realtà, il motivo per cui Rodolfo vuole separarsi da Mimì è che la ragazza è molto malata ed egli non può sopportare di vederla morire. Rivela questo a Marcello ma Mimì li sente e, dopo che Marcello si è allontanato, va da Rodolfo e gli chiede di renderle tutte le cose che ha lasciato nella stanza che hanno condiviso.Compositore: Giacomo PucciniOpera: La BohèmeLibrettisti/Autori: Giuseppe Giacosa, Luigi IllicaNome Protagonista: MimìTu che di gel sei cinta
2:47
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Rodolfo e Mimì litigano: Rodolfo accusa infatti Mimì di aver amoreggiato con un altro uomo. In realtà, il motivo per cui Rodolfo vuole separarsi da Mimì è che la ragazza è molto malata ed egli non può sopportare di vederla morire. Rivela questo a Marcello ma Mimì li sente e, dopo che Marcello si è allontanato, va da Rodolfo e gli chiede di renderle tutte le cose che ha lasciato nella stanza che hanno condiviso.Compositore: Giacomo PucciniOpera: TurandotLibrettisti/Autori: Giuseppe Adami, Renato SimoniNome Protagonista: LiùMercè dilette amiche
3:49
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Le amiche donano mazzi di fiori alla duchessa Elena che, nellíimminenza delle nozze con Arrigo, augura alla Sicilia un futuro di pace e gloria.Compositore: Giuseppe VerdiOpera: I vespri sicilianiLibrettisti/Autori: Eugène Scribe, Carles DuveyrierNome Protagonista: ElenaEgli non riede ancora… Non so le tetre immagini
5:53
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Le amiche donano mazzi di fiori alla duchessa Elena che, nellíimminenza delle nozze con Arrigo, augura alla Sicilia un futuro di pace e gloria.Compositore: Giuseppe VerdiOpera: Il CorsaroLibrettisti/Autori: Francesco Maria Piave, Carles DuveyrierNome Protagonista: Medora
  +0,00 €