Arie per Soprano Coloratura - Vol. 3

25,00 €
Compositore: Autori vari

Track List

Ombre légère
8:20
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Nel giorno in cui Dinorah avrebbe dovuto sposare il pastore Hoël, la sua casa paterna fu distrutta da una tempesta. Il fidanzato giurò di ricostruirla e partì immediatamente alla ricerca di un tesoro di cui aveva avuto notizia. Dinorah, credendo di essere stata abbandonata, vaga per la campagna cercando il suo amore perduto. All’inizio del secondo atto fa il suo ingresso sul palco illuminata dalla luce della luna: vedendo la sua ombra, immagina che sia un amico e danza per lei e con lei.Compositore: Giacomo MeyerbeerOpera: DinorahLibrettisti/Autori: Michel Carré, Jules BarbierNome Protagonista: DinorahJe suis Titania la blonde
5:14
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: L’attrice ha recitato al castello nel Sogno di una notte di mezz’estate di Shakespeare. Quando la recita finisce, entra nel giardino ancora vestita da regina delle fate, accompagnata da alcune persone del pubblico e da Wilhelm Meister, uno studente per cui ha molto interesse. Tutti acclamano la sua bellezza e il suo talento e lei, nell’impeto del trionfo, li ringrazia con una splendida Polonaise.Compositore: Ambroise ThomasOpera: MignonLibrettisti/Autori: Michel Carré, Jules BarbierNome Protagonista: PhilineJe veux vivre dans le rêve
4:05
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Nel palazzo dei Capuleti ha luogo una sfarzosa festa da ballo. L’arrivo di Giulietta suscita l’ammirazione degli invitati tra cui Romeo e Mercuzio. Il primo è turbato da strani presentimenti, Mercuzio lo consola: è stato sicuramente tormentato da Mab, la regina dei sogni. La vista di Giulietta folgora Romeo. La giovane, promessa sposa a Paride, nipote del principe di Verona, confida alla nutrice Gertrude che vorrebbe non dover già pensare al matrimonio.Compositore: Charles GounodOpera: Roméo et JulietteLibrettisti/Autori: Jules Barbier, Michel CarrèNome Protagonista: JulietteLes Oiseaux dans la charmille
6:20
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Il poeta Hoffmann è giunto a casa dell’inventore Spallanzani per diventarne apprendista. Egli si innamora di una deliziosa creatura che lì incontra, senza rendersi conto che è una bambola meccanica creata dal suo padrone. Spallanzani presenta la bambola a un ricevimento e parla delle sue doti musicali. Viene portata sul palco un’arpa con cui la bambola si accompagna nel canto.Compositore: Jaques OffenbachOpera: Les Contes d'HoffmannLibrettisti/Autori: Jules Barbier, Michel CarrèNome Protagonista: OlympiaOù va la jeune Indoue
7:54
Base Orchestrale

Versione Cantata
Pillola: Lakmé è la figlia del fanatico sacerdote bramino Nilakantha. Incontra Gérald, ufficiale inglese, nel momento in cui quest’ultimo, che insieme ad alcuni amici sta visitando la zona, entra negli edifici del tempio. Il giovane le confessa il suo amore, prima di essere mandato via in tutta fretta da Lakmé che si aspetta da un momento all’altro il ritorno del padre. Al bazaar il vecchio sacerdote chiede che a sua figlia, che presenta come una cantante indù tradizionale, sia permesso di esibirsi, in modo da attirare lo sconosciuto. Lakmé narra nella sua canzone la storia di una fanciulla indiana che un giorno vide uno straniero perso nella foresta.Compositore: Léo DelibesOpera: LakméLibrettisti/Autori: Edmond Gondinet, Philippe GilleNome Protagonista: Lakmé
  +0,00 €